mercoledì 6 febbraio 2008

...non insegnate ai bambini



























Sebbene non saremo mai tutti d'accordo io dico che Fabrizio è veramente bello.
Non è tanto l'aspetto fisico che ora ci interessa quanto la sua continua schizofrenia nel fare e nel pensare. Ascolta Gaber, mangia una mela, ha un maglione blu e una maglietta bianca.
Mica hanno torto quelli che pensano che sia insopportabile. O non parla o parla troppo. O lo amano follemente o potendo gli strapperebbero il naso a morsi.
Ci sono almeno tre motivi per stargli alla larga e altrettanti per fare l'amore con lui almeno una volta ogni due giorni.
Perchè masturbarti quando puoi avere uno come lui?
Quanto è bello amare quando alla fine non ce ne frega niente?
Fabrizio ha il problema opposto dell'eiaculazione precoce. Fabrizio non gode mai con facilità, il sesso è il suo racconto misterioso dei fatti. E' un trucco per non farsi capire.
Fabrizio sa che un giorno è felice e un altro paga questa felicità, proprio come un contrappasso dantesco. E' la schizofrenia del suo tempo e Fabrizio ha sempre più paura di questi cambiamenti.
Oggi è stato a scuola, scuola elementare. Tanti bambini che lo ascoltavano, che ascoltavano un "grande" che parlava di futuro...non ci voglio nemmeno pensare

3 commenti:

Simo ha detto...

Avrei voluto essere tra quei bambini.
Credo che mi piacerebbe ascoltare Fabrizio...

merinica ha detto...

Fabrizio è un uomo che pensa,
è un uomo ricco...

Anonimo ha detto...

anche a me sarebbe piaciuto ascoltare Fabrizio, sai che incanto! e invece dovevo seguire un mezzobusto con le gambe e la testa lucida. le mani troppo lunghe. ma domani ci sarà il sole e un fiore per me.