domenica 3 febbraio 2008

Momento di solitudine post


























Schopenauer diceva che l'uomo è ingannato dalla natura. Egli è stato per certi aspetti un modello per il cosmico pessimismo leopardiano. Questo Fabrizio De Andrè lo sa benissimo. Legge sul suo letto, ascolta Bruce Springsteen dalle cuffie dell'i-pod bianco.
Schopenauer afferma che l'uomo dopo aver raggiunto l'orgasmo capisce l'inganno della natura e vive momenti di grande delusione. Da lì la voglia di solitudine di Fabrizio dopo aver fattlo l'amore?
L'uomo per il filosofo nordico è ingannato dalla natura, interessata alla procreazione, che illude l'uomo che il sesso possa dargli gioie e sublimazione di ogni dolore. In realtà non è mai così e l'uomo si chiude nel proprio avvilimento.
Questo legge Fabrizio, cosa pensino gli altri e cosa facciano gli altri dopo aver raggiunto l'orgasmo Fabrizio questo non lo sa.

4 commenti:

merinica ha detto...

Fabrizio sa bene che la stanchezza dopo un orgasmo è assolutamente fisiologica: il rilascio di endorfine determina un naturale bisogno di rilassamento, che sarà piacevolissimo se condiviso tra carezze, un pezzo di cioccolata fondente e un pò di musica dall'ipod (nero, però...!)

vinci ha detto...

mmmm...non mi hai convinto

merinica ha detto...

fidati, il problema non è il 'dopo', ma il 'con chi'...

Anonimo ha detto...

...meglio l'ipod color argento!:)
Il problema non è "dopo" o "con chi", ma quante volte??:)