martedì 26 febbraio 2008

Il sesso individuale


























Prima la lecco io e poi lei lecca me.
Come fare ad essere fedeli in un mondo così?
Non c'è da aver paura, basta dire: - ancora, ti prego, fallo ancora! - e far finta che è qualcosa che si potrà dimenticare.
Non è questo quello che vuoi? Non è l'attrazione verso ciò che non dura?
Mi lecca come se stesse pensando alla risposta da darmi.
"...e a un Dio fatti il culo non credere mai..."
anche la musica, anche la poesia ci svuotano della forza di resistere.

8 commenti:

matt ha detto...

Booby alert!

onigiri girl ha detto...

suonava un pò... "finto" e... "vuoto", non credi?

e ha detto...

Hi
You have a great blog!
Let me invite you to:
eBambi
Present yourself
and meet your friends.
Join now:
http://www.ebambi.com

vinci ha detto...

finto e vuoto...come spesso è il sesso in certe situazione

Anonimo ha detto...

IO trovo assolutamente geniale quello che scrivi in questo periodo. E'moderno...

Anonimo ha detto...

Certo il sesso senza innamoramento e con un po' di abitudine è sempre finto e vuoto. Che tristezza: averlo vissuto.

Anonimo ha detto...

il sesso....

Anonimo ha detto...

è geniale e moderno scrivere di come il sesso sia vuoto e finto senza che quel che si scrive sia vuoto e finto...