martedì 8 gennaio 2008

Fabrizio prende il suo montgomery e va via














Se gli avessero detto che avrebbe passato così il suo trentaduesimo compleanno Fabrizio De Andrè non ci avrebbe creduto, si sarebbe fatto una risata oppure si sarebbe spaventato.

Il modo migliore per avere una cosa e ritrovarsela fra le mani.
- "Cosa ho lasciato per ritrovarmi ora con questa cosa fra le mani? L’unica domanda giusta da farsi sarebbe questa. E’ l’idea di ricominciare daccapo quella che ti frulla in testa, è l’apripista a tutte le tue domande. E’ impossibile ricominciare. Questo dovremmo saperlo. Ogni cosa che fai è per sempre. Non hai scelta. Non puoi cambiare niente, non puoi rifare niente. Tutto è per sempre.
Credi veramente che sarei qui se non fosse così?
Pensi che quello che hai fatto ieri notte non abbia contato niente sulla giornata che hai avuto oggi?
Qualunque cosa tu abbia fatto, io non lo so perché non ti conosco, ci siam visti due ore fa per la prima volta, qualunque cosa, anche se sei rimasto a letto tutta la sera con il telecomando sulla pancia, qualunque cosa è entrata nella tua vita oggi.
Quello che è successo nel passato è l’unica cosa che conta nel presente. Cos’altro ci può essere?
La vita è fatta da quello che c’è stato, non da altro. Magari credi di potertene andare, ma non ci riesci mai. Ecco perché è meglio non farti troppe domande. Prenditi quello che ti sei ritrovato fra le mani è stai il più zitto possibile" -

Prende il suo montgomery ed esce dal locale...

7 commenti:

Simo ha detto...

Per vivere bene il presente bisognerebbe riuscire a distaccarsi dal proprio passato.


Ma mi sa che non è possibile... giusto?!

vinci ha detto...

Per prima cosa vedo che hai cambiato fotografia...stai provando a staccarti dal passato?

Simo ha detto...

:-)

In realtà, stavo solo cercando una fotografia decente...

E tu, invece, che prima nn avevi alcuna foto...?!

vinci ha detto...

vanità, solo vanità la mia

Simo ha detto...

se mi lascio il tuo contatto faccio prima.

POi magari ti aggiungo... magari

;-)

Simo ha detto...

E a quale indirizzo dovrei inviarla, questa mail?

vinci ha detto...

vincenzodamelj@hotmail.it

indirizzo msn