venerdì 16 maggio 2008

Fare l'amore o solo sognarlo ancora





















Ho fatto anche qualche pazzia tipo fare l'amore con te senza che mi dicessi - ti amo. -
E andavo a letto con il telefono per leggere un tuo sms.
Una notte un treno è passato nei miei sogni e mi ha svegliato.
E la prima cosa che mi è venuta in mente con gli occhi appena aperti nella stanza ancora buia è stata:
- Va tutto bene, tanto non è ancora finito. -
E poi son riuscito a riaddormentarmi

7 commenti:

istharb ha detto...

È un bello sogno!!!

Ti auguri un buono fine settimana

zefirina ha detto...

mi fai quasi impressione, mi hai spiato????

Francesco ha detto...

Ciao, il tuo blog è molto interessante, vorrei proporti uno scambio link con il mio. Mi fai sapere se per te va bene? Ciao e grazie

Silvia ha detto...

Fare l'amore senza sentirsi dire ti amo... ohhh, latitasse solo nel momento della passione - sarebbe persino sopportabile - ma latita, latita, latita mille volte anche in altra sede... e sono dolori!!! Ahhh, sms a letto quante volte, quante volte ancora... come quel treno che è passato nei sogni... ma perdiana, mi è sfuggito... eppure lo inseguo, lo inseguo: non posso perderlo di nuovo!!

Perchè non è ancora finita... ora so che non è ancora finita...

Nella ha detto...

ciao vin buona serata!!!

AnnaGi ha detto...

a chi non è capitato?
Io ne sto ancora pagando le conseguenze... o forse ho appena smesso di farlo. Però la sensazione di andare a letto con il cellulare per essere pronta a leggere IMMEDIATAMENTE un sms, quella è troppo bella...
Fortuna che passano i treni
Ciao e buona notte :)

vinci ha detto...

i treni passano e fischiano