martedì 6 maggio 2008

Frase d'amore




























Ho provato un'emozione che non conoscevo ancora. Un misto fra la rivalità e l'adorazione.
E' lì che l'ho abbracciata, lì che le ho stretto le mani e l'ho baciata.
Aspettavo che ricambiasse la mia stretta, il mio bacio, ma questo non avvenne.
Insomma ora conoscete la verità, sta a voi giudicare come meglio credete.
Sta a voi decidere se il vero amore è quello non corrisposto.

13 commenti:

Silvia ha detto...

Io ho scritto, una volta, che la grandiosità dell'amore... sta nell'amore stesso, sta nell'amare. Il bello dell'amore è proprio il fatto di amare, di provare un sentimento: e provare un sentimento è ciò che ci rende umani, ciò che fa di noi esseri speciali/privilegiati. Il fatto di amare è il primo vero miracolo dell'amore; il fatto di voler bene a qualcuno indipendentemente dal fatto di essere corrisposti o meno, poichè conta il fatto di "generare" amore... vale davvero solo questo. Perciò da questo se ne dovrebbe dedurre che il VERO amore può essere effettivamente quello non corrisposto, ma... Nella vita c'è sempre un ma... Questa "teoria" la formulai PRIMA che un dato evento, certe circostanze mi portassero allo stato emotivo disperato/maniaco-depressivo in cui verso attualmente... perciò non sono più in grado di valutare con lucidità cosa sia l'amore/quale sia il VERO amore. Per il momento mi basterebbe soltanto capire perchè per certi elementi è così difficile assumersi le proprie responsabilità... condannando l'altro a un supplizio e a un'agonia senza termine...

E se il vero amore non esistesse?? E se ci avessero mentito??

***

;-))))))

vinci ha detto...

esiste esiste, lo creamo noi in buona parte

Silvia ha detto...

Esisterà pure, anzi... certamente! E come dici tu, lo creiamo noi in buona parte. Ma se siamo soli a crearlo, perchè dall'altra parte NON C'E' il minimo sforzo per farlo crescere, come si fa?? Non basta la nostra volontà - per quanto forte e decisa - per rendere giustizia a un amore... se ti trovi a combattere da solo...

Ma forse io vedo questo argomento tutto nero e non sono la persona più adatta a parlarne. Già! Mi devo assolutamente astenere da qualsiasi discussione di tema amoroso, devo proprio smettere di pensare all'amore! Domani chiacchieriamo di qualcos'altro, va bene?? Sarò certamente più brillante e meno angosciante... ;-)

margherita ha detto...

certi elementi si autocondannano all'inespresssione dell'amore; e sono nati invece per questo. testardi!

Alessandra ha detto...

Ciao Vinci!
il vero amore? secondo me esiste, prende forme diverse ... molto belle, fantasticamente belle, terribilmente dolorose ... ma è vero, fisico, lo senti dentro e si irradia tutto intorno.

ciao e buona giornata.
ale

zefirina ha detto...

il vero amore è quello corrisposto, almeno per me, che mi importa di amare se l'altro non accetta questom io sentimento???
lo trovo uno spreco e allora giro la testa altrove, ci sarà pure chi mi ricambierà?? è già successo, confido accada di nuovo

vinci ha detto...

accadrà sicuramente, io parlavo di altro veramente...:)
Un bacione spero ricambiato allora :)

Anonimo ha detto...

E se il vero amore non esistesse?? E se ci avessero mentito??

esiste e voi non fate che vi convincano del contrario, voi che sapete urlarlo, voi che sapete sorridere dell'amore quando si deve, voi che sapete tendere le braccia a chi ve le chiede, voi che non lo temete. voi che gioite e piangete con l'amore, tenetelo stretto e mostratelo.

Silvia ha detto...

@anonimo: volevo astenermi una volta per tutte da qualsiasi discussione amorosa, ma tu citi le mie parole e tutto il "pessimismo cosmico" che esse celano, perciò dovrei spiegare almeno! Sai, ci sono persone che hanno tanta forza da urlare l'amore, di tendergli le braccia, di cullarlo, proteggerlo, fortificarlo e dargli gioia e sono fortunate perchè CREDONO CON TUTTA LA VOLONTA' al vero amore, che è loro compagno fedele, ma ahimè... talvolta questo non basta: poichè sei DA SOLO a gridare, a tendere le braccia, a cullare, a proteggere, a fortificare e a dare gioia... sei solo... e questo non è sufficiente per rendere giustizia al vero amore, perchè dall'altra parte c'è un muro impossibile da scalare... E a questo punto mi viene naturale domandarmi questo: "E se il vero amore non esistesse?? E se ci avessero mentito??"

Ma questa è l'espressione del mio pessimismo cosmico e non la regola unanimamente accettata! L'amore ha mentito a me, tutto qui...
;-)

***
Ehilàà, Vincenzino! Buonasera!!! ;-)

zefirina ha detto...

oh non ho capito niente allora
tanto per cambiare
ricambio sempre i baci
e gli abbracci
sono una tenerona

luce ha detto...

Il vero amore esiste ed è quello che cresce all'unisono tra due cuori, l'amore a senso unico è altrettanto forte ma è un'amore utopico è come i castelli in aria sono bellissimi perché li creiamo come vogliamo ma basta un alito di vento per demolirli.

Nella ha detto...

ciao :)

marisgutta ha detto...

Ma...se ami, ami. E basta.
Se è amore, prescinde dal soggetto.
Ami perchè ti piace amare, ami perchè ami soffrire per amore,ami perchè ti senti, ami perchè amare ti colora la vita...mi fermo?

ultima cosa...quando ami riesci ad amare anche te stesso....