domenica 27 aprile 2008

Come willy il coyote














Sono come Willy il coyote...mi sento così ogni volta che penso, ogni volta che scivolo giù dal canyon, ogni volta che provo a rincorrere chi non prenderò mai. Ogni volta che prendo pugni in faccia come silenzi.

La rincorsa sconfina in masochismo, meglio una passeggiata mano nella mano che il mio urlo divertito e animale che ogni volta viene scambiato per una risata. Che ne dite?
Willy il Coyote vive in un giardino di smorfie,
si ciba di pizza,
beve solo latte di mandorla.

Willy non ricorda molto altro.
Forse gli è già andata via di mente o forse no.
Ricorda solo che questa meravigliosa storia gli tornerà di tanto in tanto in mente d'ora in poi.

8 commenti:

ELLE ha detto...

è il mio personaggio di cartoni animati preferito. Le storie ritornano sempre in mente soprattutto se sono meravigliose e proprio perchè meravigliose non dovrebbero finire. buonaserata

vinci ha detto...

ma alla fine tutto passa, no?
Anche willy si stancherà

Silvia ha detto...

"...mi sento così ogni volta che penso... ogni volta che provo a rincorrere chi non prenderò mai... La rincorsa sconfina in masochismo..." perchè continuare a rincorrere, perchè, perchè, mille volte perchè??... Perchè rincorrere, senza MAI prendere, è la nostra condanna. Da subire senza neanche il diritto di replicare, senza compassione... la compassione è di questo mondo?? Se qualcuno avesse un cuore, ma un cuore non c'è... o forse c'è questo cuore, sì, ma è una pietra, pietra, pietra... Non è il diamante la pietra più dura al mondo, oh no! Ma questo cuore cieco e sordo e indegno di suscitare devozione. Eppure la suscita, eccome! E allora giusta pena, giusta condanna, giusta sorte avversa. Già.

Willy non ricorda molto altro?? Beato lui.

vinci ha detto...

ma willy rincorre un'idea...non dimenticarlo...

elle ha detto...

ti rispondo qui brevemente: l'erotismo è la poesia del sesso,
la passione è l'ispirazione dell'erotismo,
il sesso è l'espressione di entrambi. Dolcenotte

vinci ha detto...

bon

Silvia ha detto...

Magari rincorrere un'idea è anche peggio, impossibile da acciuffare! ;-)

zefirina ha detto...

tutto passa ma il ricordo rimane sempre e ti assale quando meno te la aspetti ma un po' alla volta fa meno male , ti permette anche di sorridere... io alle volte sono terrorizzata dalla paura di non riuscire a dimenticare e precludermi così una nuova relazione, poerchè ho occhi che non vedono, un po' come i toi occhiali sporchi!!!
e pensare che sono già passati due anni.....