venerdì 4 gennaio 2008

lo sciame dei tuoi baci



















Vorrei che a notte tu mi ricordassi, vorrei lo sciame dei tuoi baci,
il tuo gesto che mi sfiora,
vorrei tutta per me
la tua idea che mi sfianca.

6 commenti:

Simo ha detto...

Solo per dirti che, secondo me, scrivi molto bene.

Proprio bello l'ultimo post...

Buona giornata.

vinci ha detto...

Semplicemente grazie

Anonimo ha detto...

E' vero sono molto dolci questi versi

Simo ha detto...

Semplicemente prego.

Simo ha detto...

Nn so mai se rispondere sul mio blog o sul tuo... Faccio sul tuo, così magari leggi prima.

Mi hai fatto un enorme complimento, sai? Sul mio stile di scrittura...
E' un immensa gioia, per me, quando qualcuno trae piacere dalle cose che scrivo...

Grazie.

Simo ha detto...

P.S.

Ho letto uno dei tuoi vecchi post, scelto a caso.
Mi è capitato "Io scrivo perché non ho mai l’ultima parola".

Io scrivo perchè, a volte, potrei avere l'ultima parola.

Ma non ho mai il coraggio per dirla.